Rimini: Piazza Tre Martiri

  PIAZZA TRE MARTIRI     La Piazza Tre Martiri viene chiamata così per un tremendo episodio avvenuto durante l’ultima guerra: il 16 agosto 1944 tre giovani partigiani riminesi vennero uccisi dai tedeschi. Una lapide ancora oggi testimonia il fatto. Un tempo veniva chiamata Piazza Grande o Piazza Sant’Antonio e in seguito Piazza Giulio Cesare.   Ai tempi dei romani … Continua a leggere

Rimini: piazza Cavour

Anticamente chiamata piazza del Comune o della fontana. Nel Medio Evo qui era il centro della vita cittadina. Oggi però non rispecchia più la conformazione medievale, anche se conserva ancora l’antica fontana pubblica attorno alla quale si svolgeva il mercato del pesce e della verdura. Da un lato si affacciano sulla piazza negozi e caffè, dall’altro si allineano i palazzi … Continua a leggere

San Gaudenzo

SAN GAUDENZO o GAUDENZIO vescovo e martire Gaudenzo nacque ad Efeso nell’Asia Minore. Giunto a Roma fu battezzato, poi ordinato sacerdote e consacrato vescovo. Inviato a Rimini come pastore, combattè vigorosamente i residui di paganesimo e l’eresia. Nell’anno 359 partecipò al Concilio di Rimini indetto dall’Imperatore Costanzo II, appositamente convocato per condannare Ario; allorchè se ne profilò la vittoria, Gaudenzio, … Continua a leggere