Tutti al proprio posto

La differenza fra Pdl e Pd, a parte la elle, è tutta nella battuta di Prodi: “Ma chi comanda nel Pd?”. Nel Pdl invece comanda il Banana. Infatti, mentre il centrosinistra si dilania in primarie fratricide, sfibranti dibattiti su alleanze e candidature, addirittura dimissioni per scandaletti da film di Jenny Tamburi e Bombolo, e mentre persino Cuffaro si autosospende dall’attività … Continua a leggere

Genio itaico

Il Banana ha trovato finalmente il suo erede naturale, un uomo che come lui, appena varca i confini patrii, riesce a scatenare guerre diplomatiche di dimensioni planetarie. Quest’uomo è Guido Bertolaso, medico specializzato in malattie tropicali dell’infanzia, da anni scambiato in Italia da destra e da sinistra per un grande esperto in fatto di Protezione civile. In realtà l’unica esperienza … Continua a leggere

Non così Berlusconi

  Flavio Del Bono BOLOGNA – Alla fine si rimangia la parola e cede. Incontri in mattinata a Palazzo D’Accursio poi l’annuncio ufficiale: Delbono si dimette. Il primo a dirlo è il capogruppo del Pd in Consiglio comunale Sergio Lo Giudice (appena uscito dalla riunione), poi è lo stesso primo cittadino a dare le proprie dimissioni di fronte ai consiglieri … Continua a leggere

Ricatti

25 gennaio 2010 Per due giorni abbiamo atteso smentite alle indiscrezioni pubblicate l’altroieri dal Pompiere della Sera sul presunto “patto Berlusconi–Fini“: il “processo breve” approvato al Senato verrà congelato alla Camera fino al 25 febbraio, quando è prevista la sentenza della Cassazione su David Mills; se la Cassazione annullerà la condanna a Mills per essere stato corrotto da Berlusconi, il … Continua a leggere

7? Io dico: 77 volte 7

  BIO 24 gennaio 2010 L’ex governatore non festeggia più, in appello aumentata la pena L’ex governatore siciliano Salvatore Cuffaro, oggi senatore dell’Udc, non favorì singoli mafiosi, ma è responsabile di favoreggiamento alla mafia: un’accusa che gli costa sette anni di reclusione. Riformando in peius la sentenza di primo grado del processo alle “talpe” la Corte d’appello di Palermo chiude … Continua a leggere

Chi spara a chi?

Nino Di Matteo, sostituto procuratore della Dda, è il pm che ha chiesto il rinvio a giudizio per Totò Cuffaro per concorso esterno in associazione mafiosa. Il 5 febbraio si svolgerà l’udienza preliminare. Richiesta arricchita dai pizzini inviati da Provenzano a Ciancimino e consegnati dal figlio Massimo secondo cui a proposito dell’amnistia ha scritto che ne aveva già parlato con … Continua a leggere

Effetti del processo breve

BIO 22 gennaio 2010 Sono 35 mila le vittime del crac Cirio: per loro sarà un “nulla di fatto”. E tutto questo per salvare B. Il processo breve, anzi morto, li priva dell’ultima speranza: quella di poter avere giustizia. Sono i cittadini vittime dei reati che non saranno più perseguiti, giudicati in processi che saranno bloccati, fermati, azzerati a centinaia. … Continua a leggere

Sarò breve !

Durata massima: ma se si trattasse di un’operazione chirurgica, farebbero morire il paziente? Ieri 20 gennaio il Senato ha approvato il “processo breve”; adesso dovrà passare alla Camera e poi diventerà legge dello Stato. Magari “legge dello Stato” è troppo, visto che è una legge che serve solo per evitare a Berlusconi di essere condannato per corruzione in atti giudiziari … Continua a leggere

I vestiti nuovi dell’imperatore

Il cimitero del diritto di MASSIMO GIANNINI     Con un tocco di comicità involontaria, il presidente del Consiglio dice l’indicibile: non si presenta nelle aule dei processi Mills e diritti tv Mediatrade perché il tribunale di Milano è “un plotone di esecuzione”. Ma nello stesso giorno in cui si lascia andare all’ennesimo attacco contro la magistratura, lui stesso trasforma … Continua a leggere

I nuovi eroi

20 gennaio 2010 Finirà che Falcone e Borsellino sarà soltanto il nome di un aeroporto. Che di Pertini si ricorderà la pipa e magari la coppa innalzata al Mundial spagnolo. Di Berlinguer neppure questo. Quanto ad Ambrosoli: Ambrosoli chi? E’ il prezzo inevitabile quando nel decennale della scomparsa di un latitante il sistema unico dell’informazione si somma al sistema unico … Continua a leggere