A proposito del Pdl

Un giorno decisi di iscrivermi all’allora Forza Italia. Arrivato alla sede del partito, sentii rivolgermi questa domanda: ” Lei è associato a qualche clan mafioso?” Alla mia risposta negativa, mi venne rifiutata la tessera. Vista la bella persona del fondatore del partito, adesso  ne capisco il motivo.

Gli intoccabili

Scrivi commento — Leggi commenti (0) Preti pedofili Le autorità ecclesiastiche hanno cospirato per proteggere i preti di David Sharrock – The Australian Traduzione di Stefania Salomone   28 novembre 2009   Le autorità della chiesa cattolica d’Irlanda sono state conniventi nel proteggere per decenni i preti pedofili dalle accuse mosse contro di loro. Centinaia di crimini perpetuati ai danni … Continua a leggere

Berlusconi e i suoi amici

Le recenti rivelazioni di importanti pentiti di mafia sulle stragi del ’92-’93 probabilmente aiuteranno i magistrati delle Procure di Caltanissetta, Firenze e Palermo a fare luce sui mille punti oscuri di quegli anni. Sulla trattativa tra lo Stato e cosa nostra, sui referenti politici, il riciclaggio del denaro sporco. La logica conseguenza di questi fatti, anche secondo L’Espresso, sarebbe l’iscrizione … Continua a leggere

In odor di mafia

C’è un contatto diretto, nel 1994, tra Silvio Berlusconi, e un uomo al lavoro per costruire il «partito di Cosa nostra». È emerso al processo palermitano per mafia contro Dell’Utri Gianni Barbacetto C’è stato un contatto telefonico diretto, nel 1994, agli albori di Forza Italia, tra Silvio Berlusconi e un uomo allora impegnato a costruire  «il partito di Cosa nostra». … Continua a leggere